« CATEGORIE

Da quanto tempo non sostituisci i il tuo elmetto? O la tua imbracatura? E’ obbligatorio farlo? Sono inoltre obbligatorie verifiche annuali o periodiche?

Perché è importante conoscere la risposta:
1. Perché se c’è un obbligo c’è anche una sanzione
2. Perché se è previsto evidentemente i dispositivi potrebbero non funzionare più correttamente nel tempo
3. Perché stiamo parlando della vita tua e dei tuoi dipendenti (se ne hai). In ordine inverso di importanza, ovviamente.

Esaminiamo i riferimenti di legge e normativi disponibili.
1. Il D.Lgs 81/2008, art. 77 comma 4: “il datore di lavoro […] assicura le sostituzioni necessarie secondo le eventuali indicazioni fornite dal fabbricante”
2. Il Regolamento Europeo 2016/425 (che disciplina la fabbricazione dei DPI) allegato II art. 2.4: “Se è noto che le prestazioni di progetto di un nuovo DPI possono deteriorarsi notevolmente con l’invecchiamento, il mese e l’anno di fabbricazione e/o, se possibile, il mese e l’anno di scadenza devono essere marchiati in modo indelebile e inequivocabile su ciascun esemplare di DPI immesso sul mercato e sui relativi imballaggi”.

Non dimenticare di farlo, è importante! Troppo spesso si trovano DPI “scaduti” rispetto alle indicazioni fornite dal fabbricante.
Potresti domandarti:
– Ma se non lo ho mai utilizzato?
– Se lo ho appena acquistato?
Posso stare tranquillo in questi casi?

Nel video trovi ulteriori indicazioni. Ti aspetto.
A cura di Ezio Granchelli