Knowledge Centre

Infortunio mortale. Quando la colpa è del lavoratore?

Infortunio grave, o mortale.
Spesso il caso si presenta così: un lavoratore riceve delle disposizioni, più o meno chiare, più o meno formali, più o meno adeguate. Per qualche motivo, queste disposizioni non vengono seguite da questo lavoratore. Ci scappa quindi il ferito grave. O il morto.

In quali casi la responsabilità è del lavoratore?
Quando invece del datore di lavoro?

A cura di Ezio Granchelli.

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'redirect_cf7' not found or invalid function name in /home/customer/www/kattedra.com/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308